13/12/2018 17:05

Il Chievo porta i doni ai bimbi in ospedale

Emanuele Giaccherini, Perparim Hetemaj e Luca Rossettini hanno incontrato i bambini del reparto di Oncoematologia pediatrica dell'ospedale di Borgo Trento.



calcio | Serie A

tags: UnderNews

"Siamo tre folletti di Babbo Natale, ci ha detto che siete stati tutti bravi e quindi oggi vi abbiamo portato dei regali". Si sono presentati così, questa mattina, ai bambini del reparto di Oncoematologia pediatrica dell'ospedale di Borgo Trento il calciatori del Chievo Emanuele Giaccherini, Perparim Hetemaj e Luca Rossettini. Accompagnati anche da tre ragazze del Chievo Verona Valpo (Marta Varriale, Valeria Pirrone e Giorgia Motta) e dal presidente di Cuore Chievo Onlus Alessandro Cardi, hanno trascorso un'ora e mezza a giocare nella sala comune del reparto e nelle stanze che ospitano i bambini e ragazzi dai 2 ai 17 anni d'età.


A far da guida è stata Adriana Comerlati, coordinatrice infermieristica di Oncoematologia pediatrica. Una mattina diversa per tutti, con l'obiettivo di regalare più di un sorriso a tutti i piccoli pazienti del reparto ospedaliero.



Sportal.it - www.sportal.it
Copyright SPORTAL Tutti i diritti riservati




Squadre Serie A