24/06/2019 23:38

Mondiali femminili: USA e Svezia volano ai quarti

Per le americane sono decisivi due rigori per battere 2-1 la Spagna, le scandinave faticano con il Canada ma vincono 1-0.




calcio | Mondiali Femminili 2019

tags: Mondiali di calcio femminile

I Mondiali femminili di calcio conoscono i nomi di altre due qualificate ai quarti di finale. Si tratta di Stati Uniti e Svezia, che al termine di due partite molto combattute eliminano rispettivamente Spagna e Canada.


Le statunitensi vincono 2-1 sulla Spagna, approfittando nel migliore dei modi di due calci di rigore: il primo arriva al 7' dopo un fallo su Heath in area, il secondo al 75' dopo un atterramento ai danni di Lavelle (in entrambi i casi dal dischetto realizza la capitana Rapinoe). Inutile l'immediato pareggio delle iberiche, arrivato al 9' grazie a una gran botta dalla distanza di Hermoso.


Fatica ancora di più la Svezia, che rifila al Canada uno striminzito 1-0 e fa sua una partita in cui le americane avevano a lungo giocato molto bene, senza però riuscire a concretizzare le varie occasioni. Così è decisivo il contropiede che al 55' manda in rete Blackstenius. Il Canada spreca anche un rigore, concesso al 69' e che Lindahl respinge sul tentativo di trasformazione di Beckie.


Ora la Svezia affronterà la Germania, mentre ad attendere gli Stati Uniti ci sarà la temutissima Francia padrona di casa.



Sportal.it - www.sportal.it
Copyright SPORTAL Tutti i diritti riservati