You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.
usa il vecchio sito
calcio
Altre Nazionali

Marcello Lippi si dimette da ct della Cina


marcello lippi cina


Marcello Lippi non è più il commissario tecnico della Cina: fatale la sconfitta per 2-1 contro la Siria, valida per le qualificazioni ai Mondiali 2022.


Il tecnico viareggino, che da ct condusse l'Italia fino alla vittoria della finale di Berlino ai Mondiali di Germania 2006 ha rassegnato a sorpresa le proprie dimissioni, con parole gravi e molto autocritiche: "So di avere uno stipendio alto, anzi altissimo, e sono consapevole di dovermi prendere tutte le responsabilità. Per questo comunico che da oggi non sono più il ct della Cina. Saluto e ringrazio tutti". Per lui era la seconda esperienza da selezionatore della Cina, che aveva già lasciato nel mese di gennaio 2019.


Le sue parole ricordano tra l'altro altre due celebri dimissioni della sua carriera, quelle del 1999 da tecnico della Juventus (dopo un 2-4 interno contro il Parma) e soprattutto quelle dell'anno successivo, quando lasciò l'Inter dopo il ko nella prima di campionato contro la Reggina e soprattutto l'eliminazione in Champions League, conquistata faticosamente dopo lo spareggio della precedente stagione.

Sportal.it - www.sportal.it
Copyright SPORTAL Tutti i diritti riservati



Partite Live
Ultimi risultati
chiudi