You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.
CONSIGLI

portieri consigliati per l’8^ giornata di Serie A






Signori, finalmente si gioca! Si comincia con Crotone Vs Lazio, per finire alla grandissima con il big match di giornata: Napoli e Milan si incontrano al San Paolo. Andiamo ora a vedere quali sono i portieri consigliati per l’8^ giornata di Serie A.

La nostra classifica è composta da un ordine di schierabilità che tiene conto di molte variabili, tra cui lo stato di forma e il livello della squadra avversaria, con un voto che va da una stella (da evitare) a 5 stelle (assolutamente da schierare).

Se avete due o più portieri con lo stesso numero di stelle, dovete preferire quello che abbiamo nominato per primo.

 

Mirante/pAU LOPEZ (Roma vs parma)
 

La Roma attende il Parma e spera di riprendere da dove aveva lasciato prima della pausa per le nazionali. Dovrebbe riprendere la porta Mirante ma potrebbe essere ancora preferito Pau Lopez. Nonostante alcune defezioni in casa romanista, potrebbero verificarsi le condizioni giuste per vincere la partita lasciando tranquillo il portiere giallorosso. Preferiamo Mirante in questo momento, ma teniamoli pronti tutti e due e dormiamo sonni tranquilli. Big di giornata in ogni caso!

 

DRAGOWSKI (fiorentina vs Benevento)


La Fiorentina, che vede l’esordio in panchina di Mister Prandelli, ospita il Benevento. L’entusiasmo sarà a mille e i viola vorranno fare una grande partita davanti al nuovo allenatore. Siamo del parere che anche Dragowski possa fare una buona prestazione. Il clean sheet è probabile ma non scontato, i campani hanno comunque vari elementi in grado di creare qualche grattacapo. Possibili grattacapi, però, che sono anche occasioni per mettersi in mostra e fare qualche bella parata. Dragowski è uno dei big di giornata, consigliatissimo!

 

 

 

Handanovic (inter vs torino)


L’Inter ospita il Torino. Di Handanovic si dice che non è più quello dello scorso campionato: questo fattore e la difesa nerazzurra più allegra, gli tolgono le cinque stelle. Parliamo comunque di un portierone che ha fatto la storia recente dell’Inter. Prima o poi il suo rendimento tornerà ai livelli soliti.  Non possiamo non considerarlo una prima scelta.

 

SZCZESNY (juventus vs cagliari)


In questa sfida, ovviamente, i bianconeri sono favoriti. Le nostre piccole perplessità, rispetto al portiere, sono dovute principalmente all’assenza contemporanea dei due centrali titolari Bonucci e Chiellini. Col calcio moderno, fatto di perfetti sincronismi, uno scarso affiatamento (dovrebbero giocare il rientrante De Light e Demiral) rischiano di equivalere a un po’ di “gatte da pelare” per il portiere. Togliamo una stella ma il polacco bianconero resta consigliato. 

 

Silvestri (verona vs sassuolo)


Il portiere gialloblù, pur ritrovandosi contro il Sassuolo, è una certezza. I numeri bassissimi in merito alla voce gol subiti ne fanno un top di categoria. Consigliato e basta.

 

Musso (udinese vs genoa)


Il portiere argentino dell’Udinese si trova davanti al Genoa. Pericoli numero uno, tra i rossoblù, il “baby” Scamacca e il “nonnetto” Goran Pandev. Musso saprà tenerli abbastanza a bada e uscire senza gravissimi danni. L’argentino è una soluzione su cui puntare.

 

OSPINA/MERET (napoli vs milan)


Premesso che è necessario coprirsi con entrambi i portieri, ognuno dei due potrà fare una grande prestazione. Soprattutto se il portiere partenopeo sarà capace di tenere testa a Ibra. Il Milan, anche se ha avuto una lieve flessione, non starà a guardare. Detto tutto questo, calcolando anche un probabile gol subito, si può puntare sui portieri del Napoli.

 

REINA (Crotone vs lazio)


Il portiere spagnolo apre la giornata, con la sua Lazio, a Crotone. Reina, almeno sulla carta, è più protetto rispetto al suo dirimpettaio Cordaz. Non sarà una partita facile, in ogni caso, per nessuna delle due squadre. La Lazio, da un punto di vista fisico e ambientale, è in un periodo particolare. I biancocelesti, inoltre si troveranno contro giocatori affamati e in grado di fare male come, ad esempio, Simy e Junior Messias. La Lazio, d’altro canto, sta sfoderando prestazioni ricche di orgoglio e grinta. Alla fine pensiamo che Reina non sarà una soluzione eccellente, ma comunque buona. Utile.

 

PErin (Udinese vs genoa)


Tra Udinese e Genoa ci si aspetta una partita abbastanza tirata. Di conseguenza anche su Perin si può puntare con una certa fiducia. Saprà sicuramente farsi valere e cercherà in ogni modo di non fare segnare Okaka e compagni. Se non avete alternative migliori potete provarci.

 

AUDERO (Sampdoria vs bologna)


In casa, contro il Bologna, il portiere scuola Juve può fare una buona prestazione. Di fronte ha una squadra piuttosto aggressiva e con buoni attaccanti. Non sarà così semplice uscire imbattuto, ma potrà comunque uscire dal campo con una prestazione soddisfacente. Audero, anche se non da prima fascia, è una soluzione possibile.

 

 

COnsigli (verona vs sassuolo)


Il Sassuolo affronta un Verona aggressivo, dinamico e giovane che può mettere molto in difficoltà i neroverdi. L’unica attenuante è che il centravanti gialloblu, indipendentemente da chi sarà schierato, è sempre un po’ spuntato. Quest’ultima considerazione salva Consigli dal gruppo dei portieri sconsigliati. Meglio altri, forse, ma se c’è bisogno, Consigli c’è.

 

CORDAZ (crotone vs lazio)



Sulla carta non c’è paragone, ma il Crotone vorrà ben figurare in casa e la Lazio ha problemi di formazione, tra possibili defezioni e giocatori recuperati all’ultimo.  Sembra prospettarsi una partita piuttosto nervosa, dove Cordaz potrebbe addirittura esaltarsi. In ogni caso resta una partita complicata e la Lazio rimane favorita. Azzardo.

DONNARUMMA (napoli vs milan)



Gigio, a Napoli, avrà un bel po’ di lavoro. Parliamo comunque del portiere del Milan primo in classifica e i rossoneri potrebbero farsi valere, giocandosela alla pari. In questo turno non è da prima fascia, ma resta una discreta soluzione.

 

GOLLINI /SPORTIELLO (spezia vs atalanta)


L’Atalanta affronta lo Spezia con in mente l’impegno decisivo in Champions. Il rischio che i nerazzurri concedano qualcosina c’è. Potrebbe essere la partita dove Gasperini farà rientrare Gollini per testarne le condizioni generali. Anche Sportiello potrebbe essere confermato: bisogna quindi coprirsi con entrambe le soluzioni. Se possiamo, indipendentemente da chi verrà schierato, evitiamo.

 

Sepe (roma vs parma)


I gialloblu potrebbero ripetere la bella partita in casa dell’Inter, ma globalmente ci sembra una sfida più ardua. La mancanza probabile di Dzeko e le doti del portiere parmense migliorano un po’ la valutazione generale. Comunque Sepe resta da evitare.

 

CRAGNO (juventus vs cagliari)



Per il giovane portiere rossoblù non sarà facile proteggere la porta cagliaritana. La Juve è sempre la Juve e se ci mettiamo ad elencare i nomi degli avanti bianconeri, capiamo sicuramente quanti e quali possano essere i pericoli per Cragno. Evitiamo.

 

MONTIPò (fiorentina vs benevento)



In casa della Fiorentina non pare essere una buona giornata per mettersi in mostra. Con l’allenatore nuovo dall’altra parte e, di conseguenza, la voglia di mettersi in mostra dei giocatori di casa, non è proprio il caso di rischiare il portiere campano.

 

Skorupski (sampdoria vs bologna)


Per il portiere rossoblù non è mai una buona giornata in ottica fantacalcio, a prescindere da tutto. Purtroppo lo dicono i numeri dei gol subiti, oramai impietosi.  La Sampdoria, coi suoi talentuosi attaccanti, potrebbe ulteriormente mettere in difficoltà il polacco. Temiamo in particolare le doti balistiche di Quagliarella, che potrebbero mettere in crisi Skorupski e compagni. Non consigliato.

 

Sirigu (inter vs torino)



Il portiere del Toro si troverà davanti una squadra molto motivata. Serviranno delle manone belle calde per fermare gli avanti interisti. Il rischio legato ad un suo schieramento è troppo elevato. Non lo consigliamo.

 

PROVEDEL (spezia vs atalanta)


L’Atalanta, tra la positività al coronavirus di Malinosvsky e vari giocatori di ritorno dalle nazionali, potrebbe anche concedere qualcosa. Detto questo, alzi la mano chi si sente di schierare il portiere dello Spezia. Noi preferiamo evitare.

 

 

A cura di Alessandro Bonora

Alessandro Bonora
Fanta.Soccer



Commenti all'articolo
Non sono presenti commenti per l'articolo... Per commentare l'articolo devi essere registrato ed autenticato


vai all'elenco
Ultimi risultati
chiudi