You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.

CONSIGLI

Portieri consigliati al fantacalcio nella 22a giornata


Che siano state vittoriose o meno, le ultime giornate di campionato sono state sicuramente "positive". Il Covid ha condizionato in maniera fortissima la giornata della Befana, con varie partite non giocate. Un po' meglio è andata la 21esima, che, con tanta fatica, è stata portata a termine martedì 11 gennaio. Dobbiamo sempre stare attenti alle news dato che il covid potrebbe sottrarci qualche elemento (o qualche intera partita) anche all'ultimo secondo. Andiamo a vedere insieme le scelte migliori da fare per quanto riguarda i portieri.

La nostra classifica è composta da un ordine di schierabilità che tiene conto di molte variabili, tra cui lo stato di forma e il livello della squadra avversaria, con un voto che va da 1 stella (da evitare) a 5 stelle (assolutamente da schierare).

Se avete due o più portieri con lo stesso numero di stelle, dovete preferire quello che abbiamo nominato per primo.

MAIGNAN

(MILAN - SPEZIA)

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 5stelle-2.png

Tutte e due le squadre vengono da una vittoria con porta imbattuta nell'ultima giornata, prevedibile per i rossoneri e un po' meno per i liguri. Poi il Milan è sempre il Milan e lo Spezia, con tutto il rispetto, rimane lo Spezia. Maignan è in fortissimo odore di un nuovo clean sheet. Big di giornata.

MERET

(BOLOGNA - NAPOLI)

Il Napoli sembra in un ottimo periodo (almeno in campionato. La partita di Coppa Italia è stata molto strana e non riteniamo faccia testo) nonostante le numerose defezioni. Purtroppo tra queste c'è Ospina che, verosimilmente, non ci sarà dopo l'infortunio in Coppa. Giocherà Meret. Se il Napoli riuscirà a fare la partita, Meret dovrà riuscire a neutralizzare quelle situazioni che, di tanto in tanto, il Bologna saprà creare. Potrà così cogliere una grande occasione per rilanciarsi. Da schierare.

SZCZESNY

(JUVENTUS - UDINESE)

La partita tra le due squadre bianconere potrebbe portare un clean sheet al polacco. Mezzo punto in meno solo perché l'Udinese, da quando Cioffi è diventato allenatore, è diventata più prolifica e la Juve ha preso 4 gol in due partite. Da schierare.

RUI PATRICIO

(ROMA - CAGLIARI)

La Roma degli ultimi tempi non sembra molto affidabile dietro e, alla sicura assenza di Ibanez, potrebbe aggiungersi quella di Smalling. Inoltre gli ospiti saranno galvanizzati dalle due vittorie consecutive e potrebbero andare in rete. Possiamo schierarlo ma mettendo in conto un possibile gol subito.

TERRACCIANO

(FIORENTINA - GENOA)

Un altro allenatore che vorrà vedere una prontissima reazione è, ancora di più di Mourinho, Italiano. Contro un Genoa abbastanza sterile offensivamente, la Fiorentina può tornare ai livelli di qualche giornata fa. Occhio all'assenza di Martinez Quarta. Anche Terracciano, quindi, è tra i consigliati.

STRAKOSHA

(SALERNITANA - LAZIO)

La Lazio, a Salerno, deve assolutamente confermare quanto di buono fatto a Milano, almeno difensivamente. La Salernitana ha vinto a Verona, tra la sorpresa generale, ma deve dimostrare che non è stato un episodio. Crediamo che i valori alla fine salteranno fuori e che la Lazio ne uscirà vittoriosa. Clean sheet difficile, ma una buona prestazione è possibile. Consigliato.

CONSIGLI

(SASSUOLO - VERONA)

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 3mezstelle.png

Il Sassuolo viene da una super vittoria ad Empoli. Il Verona, nonostante l'ultima sconfitta, è una squadra aggressiva ma fuori casa stenta a decollare. Gli emiliani sembrano favoriti e Consigli, che è sempre uno dei portieri più affidabili della nostra Serie A, potrebbe uscirne abbastanza bene. CONSIGLIato.

FALCONE

(SAMPDORIA - TORINO)

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 3stelle-2.png

Innanzitutto diciamo che mancherà Audero, uscito malconcio nella partita precedente. Giocherà Falcone. Aggiungiamo poi che l'avversario è il Torino. I granata sono in forma smagliante ma in trasferta fanno più fatica. Non fidiamoci troppo. Lo consigliamo, ma con moderazione.

MILINKOVIC SAVIC/GEMELLO

(SAMPDORIA - TORINO)

Stessa partita, altra porta. Anche qui abbiamo il dubbio sulla disponibilità del titolare. Come abbiamo detto sopra, i granata sono sicuramente in forma e la loro difesa è un marchio di fabbrica (anche se il meglio, ribadiamo, lo danno in casa). Aggiungiamo che questo Gemello non sembra niente male. Anche se dovesse giocare lui, la porta sembra comunque ben custodita. Consigliamo i portieri granata (indipendentemente da chi scenderà in campo) ma con moderazione.

HANDANOVIC

(ATALANTA - INTER)

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 2mezstelle-300x55-2.png

Con l'Atalanta non si può mai stare tranquilli: la storia recente dei bergamaschi (e la recente partita di Udine) dice che, contro di loro, si rischia sempre grosso, finora hanno una media di 2 gol segnati a partita in casa. Anche se l'Inter è una delle migliori difese del campionato, rivolgiamoci altrove se possibile.

VICARIO

(VENEZIA - EMPOLI)

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 2mezstelle-300x55-2.png

Diciamo subito che ci aspettiamo una bellissima partita e, di conseguenza, diversi gol. Partita a viso aperto fa rima con "portiere scoperto". Consigliato con moderazione.

ROMERO

(VENEZIA - EMPOLI)

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 2mezstelle-300x55-2.png

Come sopra, con la differenza che l'Empoli è, in questo momento, superiore. Cerchiamo alternative.

PANDUR

(SASSUOLO - VERONA)

Il Verona a Sassuolo cercherà di fare valere le sue caratteristiche. Mancherà Montipo' ma Pandur ha già fatto vedere, in questi due anni, di essere una valida alternativa al titolare. Si tratta di un giovane che può solo migliorare. Detto questo, a Sassuolo ci sarà da lavorare parecchio e vediamo il Verona, in questo momento, un gradino sotto rispetto agli emiliani. Guardiamo altrove, se possibile.

SKORUPSKI

(BOLOGNA - NAPOLI)

A Bologna farà visita un Napoli che sembra avere una idea di gioco chiara e l'atteggiamento giusto per affrontare le difficoltà. Il Bologna rischia di andare in affanno, anche per non essere al meglio dal punto di vista fisico. Schieriamo altro, se possibile.

MUSSO

(ATALANTA - INTER)

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 2stelle-300x55-1.png

Anche per lui non si prospetta una partita facile e, inoltre, l'Atalanta dietro ha dimostrato un po' di incertezze. Cerchiamo alternative, se possibile.

CRAGNO

(ROMA - CAGLIARI)

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 2stelle-300x55-1.png

Il Cagliari va a Roma e per Cragno non crediamo che sarà una passeggiata. La Roma vorrà vincere e gli attaccanti giallorossi sono mediamente in forma. Evitiamo se possibile.

SIRIGU

(FIORENTINA - GENOA)

Il Genoa è in un periodo complicato, nonostante il cambio di panchina non si vedono ancora particolari miglioramenti. A Firenze non sarà facile per Sirigu e compagni neutralizzare l'attacco viola. La voglia di riscatto dei viola sarà tantissima, dopo la battuta d'arresto a Torino. Sconsigliato.

PROVEDEL

(MILAN - SPEZIA)

Sarà durissima per Provedel a San Siro. Non ci sembra il caso di metterlo dentro. Out.

BELEC

(SALERNITANA - LAZIO)

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 1mezstelle-1.png

Una rondine non fa primavera. Se dovessero essere due, ne riparliamo. Puntare sul portiere della Salernitana è ancora troppo rischioso. Sconsigliato.

SILVESTRI/PADELLI

(JUVENTUS - UDINESE)

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 1mezstelle-1.png

Anche l'Udinese è in un momento molto difficile. In più va a giocare in casa della Juventus che vorrà continuare la serie positiva e, nel caso si decida di schierare il portiere bianconero, non è detto che si parli del titolare. Sconsigliato in ogni caso.

Alessandro Bonora
Fanta.Soccer



Commenti all'articolo
Non sono presenti commenti per l'articolo... Per commentare l'articolo devi essere registrato ed autenticato


vai all'elenco
Ultimi risultati
chiudi