You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.

CONSIGLI

Portieri consigliati al fantacalcio nella 34a giornata


Siamo alle porte della 34ª giornata, è quasi inutile dire che stiamo entrando nel rush finale, ma non è mai scontato dire che, ora più che mai, dobbiamo ascoltare numerosi consigli e non affidarci solamente al cuore e alla cosiddetta dea bendata. Basta un piccolo suggerimento che può svoltarvi la giornata, come, ad esempio, schierare il portiere giusto, nel momento giusto!

In queste giornate c'è da tener conto di tante cose, soprattutto guardare anche la parte bassa della classifica, dove anche le ultime possono darci alcuni spunti chiave per portare a casa buoni voti.

La nostra classifica è composta da un ordine di schierabilità che tiene conto di molte variabili, tra cui lo stato di forma e il livello della squadra avversaria, con un voto che va da 1 stella (da evitare) a 5 stelle (assolutamente da schierare).

Se avete due o più portieri con lo stesso numero di stelle, dovete preferire quello che abbiamo nominato per primo.

MONTIPÒ

(HELLAS VERONA - SAMPDORIA)

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 5stelle-2.png

Vogliamo premiare l'Hellas Verona e Montipò, reduci dalla vittoria sull'Atalanta e da un'ottima prestazione. Il lavoro di Tudor si fa sentire eccome, la squadra gioca benissimo e contro la Samp di Giampaolo, per noi, mostrerà ancora un livello altissimo di calcio. Giorni bui per i blucerchiati che, dopo la sconfitta contro la Salernitana, vedono la zona retrocessione sempre più vicina. Top di giornata.

MERET/OSPINA

(EMPOLI - NAPOLI)

Ospina ha rinunciato per un problema influenzale all'ultima contro la Roma, Meret lo ha sostituito bene. Non sapremo con esattezza chi gioca probabilmente fino all'ultimo, ma se sta bene dovrebbe tornare il portiere ex Arsenal. In entrambi i casi, se avete il portiere partenopeo, schieratelo. L'Empoli ha tirato i remi in barca da diverse gare. Assolutamente sì.

CRAGNO

(GENOA - CAGLIARI)

Pochissimi classici big in queste prime posizioni e ora tocca all'estremo difensore del Cagliari. Mazzarri conta su di lui per mantenere ancora la porta inviolata. C'è riuscito con il Sassuolo, contro il Genoa dovrebbe essere anche più facile. Ottimo anche per il modificatore.

SILVESTRI

(BOLOGNA - UDINESE)

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 4mezstelle-3.png

Scala diverse posizioni "gatto" Silvestri. Le ragioni sono diverse: il Bologna giocherà senza la sua punta di diamante Arnautovic, l'unico in grado di segnare nella formazione di Sinisa nelle ultime partite, inoltre l'Udinese è in una forma strepitosa (recupero a parte). Non è per nulla scontato il risultato della partita, abbiamo visto allo Juventus Stadium che il Bologna sa difendersi, strappando un pareggio, ma sappiamo che fatica molto a segnare. Mettiamolo.

TERRACCIANO

(SALERNITANA - FIORENTINA)

Uno dei top del momento: sono solo 3 i gol subiti nelle ultime 5 partite e la Viola anche grazie a lui, vola! La Salernitana arriverà un po' stanca per via del recupero della 19ª giornata contro l'Udinese, ma comunque agguerrita. Non prevediamo una partita a senso unico, ma la sensazione è che Italiano abbia trovato la quadra giusta. Ottima scelta.

MUSSO

(VENEZIA - ATALANTA)

Ok, l'Atalanta è in crisi, ma difficilmente arriverà un'imbarcata contro la formazione della laguna. Anzi, magari è l'occasione giusta per rinascere e sistemarsi anche dietro. Pochi pericoli per Musso, andiamo sereni.

BERISHA

(TORINO - SPEZIA)

Nelle zone alte vediamo emergere il portiere del Torino, che da diverse gare ha definitivamente scalzato il compagno serbo Milinkovic-Savic. Contro l'attacco poco prolifico dello Spezia possiamo metterlo senza troppi pensieri. No problem.

HANDANOVIC

(INTER - ROMA)

Difesa migliore del campionato, sarà anche merito suo? Per noi la risposta è semplice: sì. Sui social parlano di "parate laser", intanto anche contro il Milan in Coppa ha evitato guai. Se una difesa funziona bene è perché chi la comanda dirige bene l'orchestra. A 37 anni suonati Samir c'è ancora, anche nei big match.

SZCZESNY

(SASSUOLO - JUVENTUS)

Entrambe le squadre devono rimettersi in piedi dopo i due rispettivi scivoloni in campionato. È vero che il Sassuolo ritrova Berardi, ma incontrerà una Juve galvanizzata dalla conquista della finale di Coppa Italia. Puntiamoci.

SIRIGU

(GENOA - CAGLIARI)

Diciamolo chiaramente, le garanzie con questo Genoa sono pari a ZERO. Però contro il Cagliari siamo proprio davanti a un vero scontro salvezza. Se non tira fuori gli attributi in questi match, per il grifone è davvero finita. Il Cagliari viene da una vittoria, ma segna sempre poco. Può scapparci il gol, ma difficile ne arrivino altri.

SKORUPSKI

(BOLOGNA - UDINESE)

Avrebbe preso più stelle se non fosse che il Bologna sarà privo del suo bomber Arnautovic (e quindi secondo noi potrebbe anche giocare complessivamente peggio) e di mezza difesa titolare. In più, la formazione friulana è un cliente scomodo in questi mesi (13 gol segnati nelle ultime 5 gare). Consideriamo, però, che ha giocato anche il recupero in settimana con la Salernitana, per cui tirerà un po' il fiato. Discreta scelta.

PROVEDEL

(TORINO - SPEZIA)

Può rivelarsi una scelta discretamente buona, il portiere dello Spezia gioca bene e prende ottimi voti. Il Torino in casa fa spesso male, ma è senza Belotti e con Sanabria che rientra dopo mesi di infortuni. Si può tentare.

MAIGNAN

(LAZIO - MILAN)

Sfida molto interessante all'Olimpico che vede la Lazio ospitare la capolista, il Milan. Ciro Immobile è sempre una garanzia, praticamente un portiere un suo gol ormai lo mette in conto, e anche noi. A parte questo, potrebbe essere una partita ricca di occasioni. Solo se non avete una validissima alternativa.

STRAKOSHA

(LAZIO - MILAN)

I rossoneri hanno appena subito 3 gol contro i cugini nel derby di Coppa Italia e dovranno reagire per mantenere il primato. Contro la difesa di Sarri si può sperare in un bottino di reti più proficuo, per cui Strakosha dovrà star attento. Poche certezze.

RUI PATRICIO

(INTER - ROMA)

Dopo un derby vinto 3 a 0, difficile credere che l'Inter possa far male contro la Roma. L'esito è difficilmente pronosticabile dato che la Roma con le grandi ultimamente ha fatto bene, però è anche vero che i gol arriveranno, il Toro è tornato in grande forma e sembra vedere sempre rosso. Azzardo.

CONSIGLI

(SASSUOLO - JUVENTUS)

Il Sassuolo con le grandi spesso si esalta ma, come dicevamo prima, la Juventus arriverà carica di adrenalina e soprattutto deve vincere per forza. Consigli deve stare all'erta, la Vecchia Signora rincorre ancora il 3° posto. Buono per il modificatore, per il resto... NI.

MAENPAA

(VENEZIA - ATALANTA)

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 2mezstelle-300x55-2.png

Qualche piccolo barlume di speranza c'è per il Venezia, anche contro l'Atalanta, dato che ospita una squadra che arriva da 3 sconfitte consecutive e in piena crisi di gioco. Difficilmente crediamo possa avvenire il colpaccio, ma magari non arriva la goleada. Se non avete di meglio.

SEPE/BELEC

(SALERNITANA - FIORENTINA)

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 2mezstelle-300x55-2.png

Non sconsigliato del tutto il portiere della Salernitana. Gioca in casa e arriva da una vittoria contro una diretta concorrente alla retrocessione. Sicuramente rinvigorita e agguerrita proverà a dar filo da torcere alla Viola. Noi crediamo che qualche gol ci scappi comunque, visto che la Fiorentina è un Frecciarossa in piena corsa. Rischio grossissimo.

VICARIO

(EMPOLI - NAPOLI)

Dubitiamo che il Napoli dopo una sconfitta e un pareggio possa mollare del tutto il sogno scudetto. L'Empoli, inoltre, sembra aver finito le motivazioni. Lasciamo stare.

AUDERO

(HELLAS VERONA - SAMPDORIA)

Ha appena battuto l'Atalanta e ora, in casa, incontra una delle squadre meno in forma del campionato. L'Hellas di Tudor viaggia forte e, anche se è impossibile l'arrivo in Europa, vuole comunque arrivare in alto. Audero farà molta fatica, c'è anche il rischio goleada. Possibile flop di giornata.

Andrea junior Berselli
Fanta.Soccer



Commenti all'articolo
Non sono presenti commenti per l'articolo... Per commentare l'articolo devi essere registrato ed autenticato


vai all'elenco
Ultimi risultati
chiudi