You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.

CONSIGLI

Attaccanti consigliati al fantacalcio nella 38a giornata


Eccoci arrivati all'ultima giornata di campionato con ancora molti verdetti da definire. Dallo scudetto all'ultima squadra che retrocederà, passando per la lotta per l'Europa. Un finale avvincente che ci terrà col fiato sospeso fino a domenica sera. Di seguito, per l'ultima volta in stagione, i nostri attaccanti consigliati per la 38ª giornata di Serie A. Buona lettura!

Torino vs Roma

Venerdi 20 maggio, ore 20:45

La giornata si apre a Torino con la partita tra i granata e la Roma di Mou. Il Toro non ha nulla da chiedere a questo campionato, se non rimanere nella parte sinistra della classifica per confermare quanto di buono fatto in questa stagione. La Roma lotta per l'EL, ma la testa potrebbe essere già alla finale di Conference League della settimana prossima.

Per quanto riguarda le scelte dei due allenatori, Belotti sfiderà Abraham-Shomurodov. Potrebbe essere l'ultimo canto del gallo, e va messo. Rientra tra i consigliati, in terza fascia, anche Abraham. L'inglese è un po' che manca l'appuntamento con il gol, ma attenzione al turnover. L'uzbeko a nostro avviso può essere lasciato fuori.

Ricordate che per questa partita potrete aspettare le formazioni ufficiali.

Genoa vs Bologna

Sabato 21 maggio, ore 17:15

Partita senza nulla da dare a livello di motivazioni e classifica, con il Genoa già retrocesso che si congederà davanti al suo fantastico pubblico, contro il Bologna di Mhiajlovic. Le oggettive difficoltà realizzative del grifone, che gli sono costate la permanenza nella massima serie, ci portano a non consigliare nessuno degli attaccanti di Blessin.

Nel Bologna invece schierate Aranautovic che agirà da unica punta supportato da Orsolini. Barrow inizialmente in panchina.

Fiorentina vs Juventus

Sabato 21 maggio, ore 20:45

Sfida sentita quella del Franchi. La viola deve vincere e sperare in un passo falso di una delle due romane per sperare nell'EL. E deve vincere in ogni caso per non finire dietro all'Atalanta. Insomma, si gioca tutto. Italiano schiera davanti Cabral, ancora favorito su Piatek. Il brasiliano non è in un buon momento e contro la difesa della Juve si può lasciare fuori. Consigliamo invece in terza fascia Nico Gonzalez, di gran lunga il più pimpante degli avanti toscani.

Nella Juve non ci sarà Dybala. Dentro quindi l'ex Vlahovic, tornato al gol contro la Lazio e desideroso di concludere al meglio la stagione davanti al suo ex pubblico. Morata agirà a sinistra e, nonostante il gol contro la Lazio, non ci stuzzica dal punto di vista fantacalcistico.

Lazio vs Verona

Sabato 21 maggio, ore 20:45

Altro match valido solo per le statistiche con Lazio e Verona che hanno raggiunto i loro rispettivi obiettivi e giocheranno con la mente sgombra. Nei padroni di casa probabilmente sarà ancora assente Immobile e Felipe Anderson o Pedro potrebbero giocare come "falsi nueve". Abbiamo inserito lo spagnolo tra i nostri consigliati proprio in virtù della possibilità che funga da finalizzatore della manovra biancoceleste.

Nel Verona Lasagna agirà "alla Barak", ma con qualità oggettivamente diverse e forse meno funzionali al gioco degli scaligeri. Fuori lui e anche Simeone, recentemente poco lucido sotto porta e forse con la mente già altrove. Dei tra attaccanti di Tudor quello che può dar fastidio alla difesa della Lazio è certamente Caprari che rientra pertanto nei nostri consigliati.

Atalanta vs Empoli

Sabato 21 maggio, ore 20:45

L'Atalanta si gioca le residue possibilità europee in casa contro l'Empoli di Andreazzoli. Un solo risultato utile per la dea che affronta i toscani con la coppia Boga - Zapata. Ci incuriosisce l'ex Sassuolo che potrebbe partire dal primo minuto: dategli fiducia. Consigliato anche Zapata, a secco da qualche partita, contro una difesa non impeccabile come quella dell'Empoli.

Nessun attaccante dell'Empoli è consigliato. Non per demeriti tecnici, ma per assenza di motivazioni.

Spezia vs Napoli

Domenica 22 maggio, ore 12:30

La domenica più calda dell'anno (in tutti i sensi) si apre con il match del picco tra uno Spezia già salvo e un Napoli già terzo. La vittoria di Udine è stata una boccata di ossigeno per i liguri che affrontano una squadra nettamente più forte senza nessuna preoccupazione. La differenza è sostanziale e pertanto nessun attaccante degli aquilotti è consigliato in questa partita.

Discorso diametralmente opposto per il Napoli. Inseriamo infatti Osimhen (attenzione che ha un po' di febbre e va valutato), Mertens e Insigne tra i nostri consigliati di giornata, consapevoli che potrebbe essere una partita positiva per tutti e tre.

Inter vs Sampdoria

Domenica 22 maggio, ore 18:00

L'Inter deve vincere e sperare. L'avversario non giocherà certamente alla morte essendo già salvo, ma in ogni caso la disparità di forza tra le due compagini è abissale. Lautaro is on fire e va sempre messo. Può fare più di un gol. Dzeko gioca sempre più spesso da trequartista ibrido e lontano dalla porta. Nonostante il match sia dir poco abbordabile, si può lasciare fuori. Correa e Sanchez dalla panchina, se avete titolari si possono lasciare fuori.

Nessuno della Sampdoria rientra tra i nostri consigliati di giornata.

Sassuolo vs Milan

Domenica 22 maggio, ore 18:00

Il Sassuolo, volente o nolente, sarà l'arbitro dello scudetto. Con gli occhi del mondo puntati addosso siamo certi che i giocatori del vorranno mettersi in mostra. Primo tra tutti quel Berardi che spesso è stato la bestia nera del Milan e che, magari, in futuro ne vestirà la maglia. In secondo luogo Scamacca, che già all'andata ha purgato il Milan. Raspadori potrebbe invece soffrire la velocità dei difensori del Milan e si può non mettere.

Nel Milan c'è un giocatore che sta vestendo i panni del super eroe. Rafa Leao sembra volare sul campo e non si piò minimamente pensare di rinunciarvici. Inseriamo in terza fascia un poco positivo Giroud. Il francese sbaglia tanto, ma ha già dimostrato di esserci nelle partite importanti. Come questa.

Salernitana vs Udinese

Domenica 22 maggio, ore 21:00

La Salernitana è a un passo dal miracolo. Nessuno avrebbe mai detto che gli uomini di Nicola sarebbero stati capaci di una rimonta simile. Per l'ultima fatica i granata si affidano al totem Djuric, che inseriamo in prima fascia per questa giornata. Inizialmente in panchina Bonazzoli che, sebbene sia spesso decisivo a partita in corso, non rientra nella nostra lista.

Nell'Udinese, sebbene le motivazioni facciano tanto, non si può lasciare fuori Deolofeu. Stagione davvero interessante quella dell'ex Milan. Dategli fiducia.

Venezia vs Cagliari

Domenica 22 maggio, ore 21:00

Venezia già retrocesso che ospita un Cagliari alla disperata ricerca di un miracolo. Nei padroni di casa Soncin si affiderà a Henry come unica punta, ma il francese non ci solletica la fantasia e va lasciato fuori.

Nel Cagliari c'è un solo giocatore che, a nostro avviso, potrebbe risultare decisivo per tenere vive le flebili speranze di salvezza. Si tratta di capitan Joao Pedro che ha appena vissuto la sua peggiore stagione in Sardegna e che proverà a caricarsi la squadra sulle spalle.

ELENCO PER FASCE DIVISE PER PRIORITÀ

Qui di seguito puoi trovare i giocatori consigliati divisi per fasce per poter scegliere i migliori da schierare. Questa è solo un’indicazione che ti aiuterà a sciogliere i tuoi dubbi su chi lasciare in panchina o schierare nell’11 titolare.

Cosa fare se hai due o più giocatori consigliati nella stessa fascia?

Se due o più giocatori della tua rosa sono presenti nella medesima fascia, ti consigliamo di scegliere il giocatore che, per caratteristiche, stato di forma, titolarità e posizione in campo, dà più possibilità di ottenere bonus o prendere un voto positivo! Ti consigliamo, inoltre, di leggere le nostre descrizioni sulle singole partite, nelle quali indicheremo più dettagliatamente i giocatori che saranno titolari e il loro stato di forma, per darti un’indicazione in più su chi schierare!

PRIMA FASCIA (SI PREVEDE CHE SIANO DETERMINANTI):

Arnautovic, Vlahovic, Boga, Osimhen, Lautaro, Leao, Djuric.

SECONDA FASCIA (SI PREVEDE CHE FACCIANO BENE E DIANO UN UTILE CONTRIBUTO):

Belotti, Pedro, Zapata, Mertens, Berardi, Deulofeu, Joao Pedro.

TERZA FASCIA (CREDIAMOCI! APPARENTEMENTE PER LORO DOVREBBE ESSERE UNA GIORNATA SPENTA MA POTREBBERO STUPIRCI!):

Abraham, Nico Gonzalez, Caprari, Insigne, Scamacca, Giroud.

Francesco Valenza
Fanta.Soccer



Commenti all'articolo
Non sono presenti commenti per l'articolo... Per commentare l'articolo devi essere registrato ed autenticato


vai all'elenco
Ultimi risultati
3
4Vince
Trasferta
DETTAGLI
chiudi