You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.
calcio
Serie A

Gazidis-Ibra, Pioli fa il pompiere


milan zlatan ibrahimovic gazidis stefano pioli


A Milan Tv Stefano Pioli ha tentato di fare il pompiere intervenendo sul confronto avuto con Ivan Gazidis da una parte e, soprattutto, Zlatan Ibrahimovic dall'altra: "E' servito, c'è stato un confronto chiaro e diretto. Quando ci si parla è sempre la cosa migliore da fare, anche se si hanno opinioni diverse".


Venerdì sera i rossoneri se la vedranno con la Juventus: "L'abbiamo affrontata due volte. Sono state sempre partite difficili anche per loro. In entrambi i casi siamo usciti dal campo con qualche rimpianto per il risultato. Se loro hanno trovato la stoccata vincente nel momento giusto, adesso dovremo essere bravi noi questa volta a trovarla. Domani partiamo alla pari, abbiamo uno svantaggio di risultato, ma abbiamo le qualità per giocarcela. Avere uno stadio che ti tifa contro mi ha sempre dato grande energia. Ovviamente avrebbe dato una spinta anche ai nostri avversari. Dobbiamo adattarci subito all'assenza del pubblico, già a San Siro contro il Genoa abbiamo pagato questa cosa. Da quell'esperienza dobbiamo trarre dei vantaggi. Tutti abbiamo voglia di passare il turno, ci proveremo".


"Riprendere a giocare è la cosa più importante e bisogna farlo in sicurezza, questo è chiaro. Noi del Milan siamo stati molto attenti, abbiamo preso le precauzioni necessarie e siamo sempre favorevoli alla ripresa del campionato. E' chiaro che la mancanza di tifosi è un danno enorme, in questo momento è il male minore e non si può fare altrimenti. Noi amiamo tutti questo sport e ora che possiamo tornare a giocare dobbiamo farlo con passione per cercare di dare divertimento e svago ai tifosi di calcio che ci seguiranno da casa. Dobbiamo mettercela tutta".

Sportal.it - www.sportal.it
Copyright SPORTAL Tutti i diritti riservati




Ultimi risultati
3
4Vince
Trasferta
DETTAGLI
chiudi