You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.

CONSIGLI

Difensori consigliati al fantacalcio nella 14a giornata


Dopo un turno di coppe spumeggiante e ricco di emozioni siamo pronti a rituffarci sul campionato nostrano. In questa giornata ci sono molte partite interessanti che ci diranno molto sul prosieguo della stagione. Di seguito, cari amici, i difensori consigliati per la 14ª giornata!

Cagliari vs Salernitana

Venerdì 26 novembre, ore 20.45

La giornata si apre con il match salvezza alla Domus Arena. Entrambe le squadre vogliono i tre punti per togliersi dall'ultimo posto. Per l'occasione i padroni di casa si affideranno in difesa a Lykogiannis (consigliato), Ceppitelli (consigliato in terza fascia), Carboni e Bellanova. Attenzione al possibile ritorno di Dalbert.

Nella Salernitana nessun difensore può essere consigliato.

Vi ricordiamo che per questa partita potrete aspettare le formazioni ufficiali.

Empoli vs Fiorentina

Sabato 27 novembre, ore 15.00

Derby toscano in programma sabato pomeriggio. L'Empoli ha una delle peggiori difese del campionato (25 goal subiti) e contro gente del calibro di Vlahovic si può fare solo una cosa: panchinare tutti.

Nella viola, invece, galvanizzata dalla vittoria contro il Milan, sono consigliati, in rigoroso ordine di preferenza, Biraghi, Milenkovic e Martinez Quarta. Odriozola è troppo discontinuo, potete lasciarlo fuori sperando che riesca a trovare un po' di continuità nelle sue prestazioni.

Sampdoria vs Verona

Sabato 27 novembre, ore 15.00

Altro match sabato alle 15 e altra partita interessante. La Samp di D'Aversa deve continuare a fare punti dopo la vittoria di Salerno, ma contro ha un Verona in formissima che non perde da 5 giornate e che è a ridosso della zona Europa. Nonostante i zero gol subiti in Campania, la difesa della Samp è un colabrodo e nessuno dei suoi interpreti può, ad ora, essere consigliato.

Nel Verona offensivo di Tudor non si può lasciare fuori Faraoni. Il laterale di destra ha, ogni partita, almeno due occasioni per andare a segno e soprattutto finché la squadra giocherà così va messo.

Juventus vs Atalanta

Sabato 27 novembre, ore 18.00

Big match allo Stadium. Juve-Atalanta è partita mai banale. I padroni di casa arrivano dopo la scoppola di Londra, ma in campionato hanno trovato il loro ritmo. Ritmo che ha trovato anche l'Atalanta. Sarà una bella partita. Allegri schiera la solita difesa a quattro con Cuadrado, De Ligt (in ballottaggio con Chiellini), Bonucci e Alex Sandro davanti al portiere. Di questi potete schierare Cuadrado e Bonucci che, se Dybala partisse dalla panchina, sarebbe il rigorista designato.

Nella dea fuori per infortunio anche Zappacosta dopo Hateboer e Gosens. Fasce obbligate quindi con Mahele e Pezzella. Nei tre dietro sicuri del posto Palomino e Djmisiti con Toloi in ballottaggio con l'ex Demiral. Ci convince il solo Toloi che si spinge spesso in avanti.

Venezia vs Inter

Sabato 27 novembre, ore 20.45

Dopo due vittorie consecutive il Venezia cerca l'ennesima impresa. Improbabile. Così come è improbabile che il Venezia non perda. Motivo per cui nessuno dei suo difensori è consigliato.

Dall'altra parte discorso opposto. La forza dell'Inter è innegabile, così come la pochezza dell'attacco dei lagunari. La partita si presta a buoni voti per la retroguardia nerazzurra. Dentro quindi Darmian, Skriniar e Bastoni. Ranocchia non ci convince. Scommessa D'Ambrosio che potrebbe avere spazio. Però copritevi!

Udinese vs Genoa

Domenica 28 novembre, ore 12.30

La domenica si apre con il match della Dacia Arena. L'Udinese ha una buona chance per fare punti contro un Genoa dall'attacco spuntato che cerca di assorbire la mentalità vincente del suo nuovo allenatore. Due giocatori in particolare ci stuzzicano e sono Molina, che gioca molto alto a centrocampo, e capitan Nuytinck, quasi una certezza in questo tipo di partite.

Nel Genoa, ancora in difficoltà in molti reparti, difesa obbligata con Vazquez, Masiello e Biraschi nei tre dietro e Sabelli-Cambiaso sulle fasce. Solo quest'ultimo si può mettere. Ormai non è più una sorpresa e il ragazzo della primavera è sempre uno dei migliori dei liguri.

Milan vs Sassuolo

Domenica 28 novembre, ore 15.00

Dopo l'impresa di Madrid il Milan vuole tornare a vincere anche in campionato. Dovrebbe tornare Tomori che farà coppia con uno tra Romagnoli e Kjaer. Theo e Kalulu confermati sulle fasce. Sono questi ultimi due i nostri consigliati. Theo si presenta da solo, mentre Kalulu sta crescendo partita dopo partita confermandosi un terzino di prospettiva davvero interessante.

Nessun giocatore del Sassuolo è consigliato per il match di San Siro.

Spezia vs Bologna

Domenica 28 novembre, ore 15.00

Partita impronosticabile quella del Picco di La Spezia. A nostro avviso il Bologna parte favorito e la partita sarà ricca di gol. Per questo motivo nessuno dei difensori dello Spezia rientra tra i nostri consigliati di giornata.

In casa Bologna la sconfitta beffa contro il Venezia ha lasciato strascichi. Sinisa vuole voltare pagina e la partita potrebbe essere quella giusta. Ma anche il Bologna ha della lacune difensive evidenti e il nostro consiglio è di schierare il solo Hickey, le cui prestazioni stanno avendo continuità e la cui crescita è sotto gli occhi di tutti.

Roma vs Torino

Domenica 28 novembre, ore 18.00

Alle 18 la Roma chiede strada a un Torino che ha trovato in Juric un allenatore capace e competente. Sebbene la Roma sia favorita, solo uno dei suo difensori merita di essere consigliato per le sue prestazioni recenti. Parliamo di Karsdorp, terzino destro che spinge davvero molto. Per dovere di cronaca, la difesa sarà completata da Mancini, Ibanez e uno tra Smalling e Kumbulla.

Sono due invece i consigliati nel Torino. Il primo è Bremer, quest'anno davvero sontuoso (sì, non stiamo esagerando). Il secondo è un nostro pupillo: Singo. Djidji, Buongiorno e Aina si devono invece lasciare fuori.

Napoli vs Lazio

Domenica 28 novembre, ore 20.45

La giornata si conclude con un partitone. Napoli-Lazio non è mai banale. Le due squadre non vivono momenti brillanti e sarà interessante capire chi uscirà vincitore da questo match. Nei padroni di casa due sono le quasi certezze: Koulibaly e Di Lorenzo stanno giocando con attenzione e grinta (a parte qualche umana sbavatura) e sono i nostri consigliati per questa giornata.

In casa Lazio nessun consigliato. Il livello delle prestazioni dei singoli è molto sotto l'accettabile. Guardate altrove.

Elenco per fasce divise per priorità

Qui di seguito puoi trovare i giocatori consigliati divisi per fasce per poter scegliere i migliori da schierare. Questa è solo un’indicazione che ti aiuterà a sciogliere i tuoi dubbi su chi lasciare in panchina o schierare nell’11 titolare.

Cosa fare se hai due o più giocatori consigliati nella stessa fascia?

Se due o più giocatori della tua rosa sono presenti nella medesima fascia, ti consigliamo di scegliere il giocatore che, per caratteristiche, stato di forma, titolarità e posizione in campo, dà più possibilità di ottenere bonus o prendere un voto positivo! Ti consigliamo, inoltre, di leggere le nostre descrizioni sulle singole partite, nelle quali indicheremo più dettagliatamente i giocatori che saranno titolari e il loro stato di forma, per darti un’indicazione in più su chi schierare!

PRIMA FASCIA (si prevede che siano determinanti):

Lykogiannis, Biraghi, Darmian, Molina, Theo Hernandez, Koulibaly, Karsdorp.

SECONDA FASCIA (si prevede che facciano bene e diano un utile contributo):

Milenkovic, Faraoni, Cuadrado, Skriniar, Nuytinck, Bremer, Hickey, Toloi, Bonucci.

TERZA FASCIA (crediamoci! Apparentemente per loro dovrebbe essere una giornata spenta ma potrebbero stupirci!):

Ceppitelli, Martinez Quarta, Bastoni, Cambiaso, Kalulu, Singo, Di Lorenzo, D'Ambrosio.

Francesco Valenza
Fanta.Soccer



Commenti all'articolo
Non sono presenti commenti per l'articolo... Per commentare l'articolo devi essere registrato ed autenticato


vai all'elenco
Partite Live
Ultimi risultati
chiudi